“La Via Lattea” è la Casa Maternità di Milano, la prima aperta e operante in Italia.

Le Case Maternità, nate negli Stati Uniti già negli anni Settanta e sviluppatesi nel contesto europeo a partire dagli anni Ottanta, sono strutture extraospedaliere, non medicalizzate, con le caratteristiche di una vera casa, dove è possibile ricevere un’assistenza personalizzata e continuativa, dalla gravidanza al parto e nel puerperio da parte di ostetriche qualificate.

La Via Lattea nasce come “Casa del Parto” nel 1990 all’interno del Villaggio della Madre e del Fanciullo in via Goya 60 a Milano che fin dal 1957 offriva assistenza e ospitalità a ragazze madri con una sala parto per far nascere i bambini, senza allontanare le ragazze dall’ambiente conosciuto e protetto.
Precorrendo i tempi, gli operatori comprendono che la sala parto può aprirsi alle donne esterne al Villaggio, spinti dalla richiesta di chi desiderava vivere la maternità in modo più sereno, naturale e meno medicalizzato.
Apre così la “Casa del Parto” che comincia a offrire privatamente e all’esterno il servizio di assistenza al parto.

Dal 1993, non potendo più il Villaggio sostenere a livello economico l’attività della Casa del Parto, le operatrici decidono di continuare ad operare al suo interno ma con una gestione amministrativa separata, costituendo un’associazione culturale.
L’obiettivo è diffondere una nuova cultura della nascita, che accoglie nella sua globalità le varie fasi della maternità, dalla gravidanza ai primi anni di vita del bambino.

Nel 1998 viene modificato lo stato giuridico e lo statuto dell’associazione: nasce “Casa Maternità La Via Lattea Onlus”.
A giugno 2001 Casa Maternità lascia i locali di via Goya 60 e trova una sede provvisoria in un appartamento in via Solari a Milano.

Da maggio 2003 La Via Lattea diventa una cooperativa sociale e si trasferisce definitivamente in via Morgantini a Milano, ancora sede della Casa Maternità.
Dalle tradizionali attività socio-sanitarie (assistenza ostetrica dalla gravidanza al puerperio) ed educativo-infantili (supporto a genitori e bambini nei primi anni di vita), Casa Maternità amplia negli anni i suoi servizi, avvalendosi anche della collaborazione di liberi professionisti e enti pubblici e privati.

Da febbraio 2020 La Via Lattea entra a far parte della cooperativa sociale Spazio Aperto Servizi, che con questa fusione ha valorizzato le professionalità di Casa Maternità, ampliando la propria esperienza nel prendersi cura delle persone fin dal primo istante di vita e completando la filiera rivolta alla prima infanzia e ai servizi alla famiglia.